Aggiornamenti Foto del Mese (mag.-lug. 2022)

Aggiorniamo la collezione delle nostre splendide foto del mese, rubrica che orgogliosamente gestiamo da oltre 10 anni, con le foto pubblicate da settembre a dicembre 2021. L’intera raccolta è ammirabile collegandovi alla nostra pagina Flickr, al seguente link: https://www.flickr.com/photos/afs-messina/albums/72157625584028450

Mettetevi comodi e buona visione!!!

La E.626 con la maglia sganciabile (Foto del Mese n. 145 – Maggio 2022)

Negli anni ’80 molti treni, passeggeri e merci, diretti a Palermo necessitavano del rinforzo di una locomotiva di spinta per superare le acclivi pendenze della linea di valico del Peloritani tra Messina e Villafranca Tirrena. Per la spinta in coda erano impiegate prevalentemente locomotive del gruppo E.626 attrezzate con uno speciale sistema di aggancio: la maglia sganciabile. In questa foto gentilmente concessa da W. Hardmeier vediamo la E.626.219 in procinto di accodarsi ad un convoglio passeggeri in sosta al binario 10 della stazione di Messina Centrale.

La 896.018 sul raccordo portuale di Messina (Foto del Mese n. 146 – Giugno 2022)

Una foto eccezionale, che testimonia il fervore delle attività nell’area portuale di Messina dotata (ancora oggi) di binari che permettevano alle tradotte di carri merci di posizionarsi sulle banchine proprio a ridosso delle navi per facilitare il trasbordo delle merci. Fino a un decennio fa questo tipo di attività era ancora presente. Oggi non sembra esserlo più. I binari portuali non sono più utilizzati, eppure le potenzialità (e le idee) per un loro riuso non mancherebbero.

Convoglio rievocativo del Peloritano in arrivo a Messina (Foto del Mese n. 147 – Luglio 2022)

Dal 15 al 17 luglio un eccezionale convoglio della Fondazione FS, rievocativo del famoso Rapido Peloritano e composto da carrozze Gran Confort in livrea TEE e Bandiera, nonché dalla carrozza Press&Conference, ha circolato sulle principali linee siciliane in concomitanza con la manifestazione Tempo Binario che ha visto un quintetto di musicisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia esibirsi nelle stazioni di Palermo, Taormina ed a bordo della Nave Traghetto Iginia. Nella foto, l’arrivo del convoglio a Messina Centrale, trainato, per l’occasione dalla locomotiva E.646.028 in livrea grigio nebbia e verde magnolia impreziosita delle bellissime modanature in rilievo su tutte le sue fiancate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *