Notizie

Segesta Jet: 13 anni fa la tragica collisione

Accadde tutto in un attimo, erano le 17:54 del 15 gennaio del 2007 quando il monocarena di RfI “Segesta Jet” andò a collidere con la portacontenitori “Susan Bouchard” nello Stretto di Messina. Nell’impatto morirono quattro membri dell’equipaggio tra cui il comandante Sebastiano Mafodda di 54 anni e il direttore di macchina, Marcello Sposito di 41 anni e due membri dell’equipaggio, Lauro Palmiro di 50 anni, e Domenico Zona, 42 anni, motorista .

Foto Vincenzo Annuario www.a-f-s.it

In ricordo delle vittime nella giornata di mercoledì 15 gennaio 2020 alle ore 15:30 sarà lanciata in mare una corona di alloro nel punto esatto della collisione ed alle ore 16:30 si terrà la Santa Messa in suffragio dei marinai presso la chiesa di San Nicolò dell’Arcivescovado. Alle 17:40 raccoglimento presso il monumento dedicato alla tragedia del Segesta Jet nel piazzale della Stazione Marittima di Messina, dove, alle 17:54 in punto verrà deposta una corona di alloro. le navi presenti in porto a Messina suoneranno le sirene in segno di saluto e di omaggio in ricordo delle vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *